Maxi abbuffata marcofila per San Giorgio

E-mail Stampa PDF

annulloPensare che più di un membro della Consulta, al momento di decidere per il francobollo, aveva espresso perplessità. Eppure San Giorgio sembra avere molti devoti in Italia, dove si conta persino un sodalizio per i Comuni che portano il suo nome. In attesa del francobollo, un 2,80 euro programmato per il 23 aprile, già tanti uffici postali sono stati allertati: a Roma, Ferrara, Padova, Reggio Calabria, San Giorgio di Mantova (Mantova) e San Giorgio Jonico (Taranto), verrà infatti impiegata l’obliterazione ufficiale per il primo giorno, ma numerosi altri centri hanno richiesto una sottolineatura marcofila, lo stesso venerdì o in seguito. L’elenco, che potrebbe allungarsi ancora, comprende: Alessandria, Balsorano (Aquila), Bitti (Nuoro), Bonnanaro (Sassari), Brazzano (Gorizia), Cagliari, Campobasso, Domegge di Cadore (Belluno), Modica (Ragusa), Palermo, Potenza, Pozzomaggiore (Sassari), Reggio Calabria, Roma, San Giorgio di Mantova (Mantova), San Giorgio di Piano (Bologna), San Giorgio Jonico (Taranto), San Giorgio Piacentino (Piacenza), Sassuolo (Modena) e Vergnasco (Biella).

I Paesi dell'Associazione

Newsletter

Seguici !

Feed RSS

You are here: